Discografia

1334435728_front_solo_copia

Album “OTHER SIDE” by Mind Z Gap

Recensione di S.J.

Scartare un cd, aprirlo, cercare nel suo interno indizi inconsapevoli lasciati qua e là….

titoli, frasi… iniziali rosse accese da prendere ed infilare come una collana

ed eccole qua….o—s—t—j—l—s—n—c—c
ostils, ostili, ostile? ….già il cd si presenta, scuro, arrabbiato, potente.
Poi una foto, inquietante cartucciera con 13 porta cartucce…come nell’ultima cena….
2 macchiate di rosso sangue come i 2 traditori, Pietro e Giuda…
1 cartuccia mancante, come il profeta immolatosi per l’impossibilità di vivere una vita così lontana dai suoi ideali, un profeta che ha deciso di vivere OTHER SIDE, in quella parte per i più oscura ma per chi vede davvero…più intensa e più vera.
E arriva la musica…
la batteria è di una energia che fa scintille,
la voce incolla all’ascolto, ha qualcosa di sporco e imperfetto nel tono che la fa
davvero intrigante e perfetta per un OTHER SIDE,
basso e chitarra si rincorrono nota su nota non per raggiungersi ma per lasciare sincroni di impronte su terreni ancora vergini, e passo dopo passo, brano dopo brano
l’OTHER SIDE non è più solo un punto di vista ma una esigenza di vita.
Si comincia l’ascolto con Joy & Happiness….già…gioia e felicità…?
Parole dall’apparenza luminosa ma il sound su cui si appoggiano è vento del deserto
che le cuoce con il velo caldo di una malcelata ironia.

Other Side….cercare di spiegare a se stessi…non farà troppo male poi?
Farsi domande, leggere risposte su uno specchio appannato, aprire la finestra, farle evaporare via…
è solo un other side? o siamo già di là e ancora non lo sappiamo?

Possiamo arrabbiarci con So Fast, canticchiare con Talkin’ Shower, incupirci con Carezze,
protestare con Colpisci, possiamo alzare il volume al massimo e abbracciare un’idea, un suono, volare sull’autostrada con Stupid Man che riempie l’aria, possiamo sentirci dentro rock, punk, blues, musica, note, parole, ma non potremo certo etichettare questo lavoro fatto di graffi e carezze.
Emozioni a palla….e sorpresa nascosta….

 

cover retro ext 15_04_12